Festival Franciacorta in Cantina

Un’esperienza unica a Ca’ del Bosco:

il 15 ed il 16 settembre c’è il Festival Franciacorta in cantina!
Vintage Collection Dosage Zéro 2012 e Franciacorta Riserva Cuvée Annamaria Clementi 2008, in abbinamento a due esperienze culinarie proposte dall’Osteria Spirito di Vino di Lovere.
Costo: 50 € a persona.

Per informazioni e prenotazioni chiamate i numeri:
030 7766140 / 030 7766198.
Oppure scrivete a:
m.faletti@cadelbosco.com
f.reccagni@cadelbosco.com

Sarà possibile integrare alla degustazione un calice di

“Il Merlot” 2009, al costo di 10 euro.

Franciacorta Summer Festival

Vi aspettiamo il 2 e 3 giugno!

Visita e degustazione di uno dei 3 millesimati Vintage Collection vendemmia 2009
in abbinamento da un assaggio proposto dall Chef Stefano Cerveni.

35 euro a persona.

Sarà possibile aggiungere alla degustazione un calice di Maurizio Zanella 1999 al costo di 10 euro.
Ricordatevi di prenotare allo 0307766136
oppure via e-mail:
m.faletti@cadelbosco.com
f.reccagni@cadelbosco.com

Il dono di Ca’ del Bosco
alla Fondatrice

A novembre 2017 Ca’ del Bosco ha presentato una rinnovata Annamaria Clementi, dentro e fuori la bottiglia. L’esperienza acquisita in 30 vendemmie, la vocazione del territorio, i vigneti ultratrentennali che ci donano le loro uve nella loro piena espressione hanno portato al raggiungimento di un equilibrio straordinario, quasi perfetto: per la prima volta, con il millesimo 2008, l’Annamaria Clementi è “dosaggio zero”, senza alcuna aggiunta di liqueur, per esaltarne la purezza e l’integrità. Solo la versione Rosé, esclusivamente da uve di pinot nero, conserva la tipologia di gusto “extra brut”, una minima dose di zucchero d’uva che affina i capricci di alcune annate. Ca’ del Bosco è da sempre protagonista nella ricerca e sperimentazione enologica a garanzia della salubrità dei suoi vini e della salvaguardia dell’ambiente. Oltre all’adozione del protocollo biologico, il Millesimo 2008 coincide con la prima esperienza di lavaggio e asciugatura delle uve raccolte, la “spa dei grappoli”, uno degli elementi distintivi nel Metodo Ca’ del Bosco.

Un Franciacorta rinnovato nell’anima, ma anche nello stile: Ca’ del Bosco dona ad Annamaria Clementi la firma dell’etichetta per dare luce piena a colei che, dell’azienda, è stata l’involontaria Fondatrice, colei che nel 1964 desiderò fortemente la “ca’ del bosc”. La madre paziente di Maurizio Zanella, che a lei ha voluto dedicare, fin dal 1989, il Franciacorta più espressivo e prestigioso di Ca’ del Bosco. Una etichetta nuova, ispirata ai colori che la natura di questo luogo regala: il grigio e il rosa della pietra e dei ciottoli che testimoniano le radici millenarie della Franciacorta. Queste pietre ancora oggi custodiscono la memoria e la rimandano nel “per sempre”, rendendo questa bottiglia eterna. Annamaria Clementi, la donna che ha trasformato l’essenza di un luogo in vino. La memoria di Ca’ del Bosco.

La carta è stata ottenuta da fibre naturali, con lavorazioni artigiane ed ecocompatibili, ottenendo nuance di colori e sensazioni tattili uniche. Ad impreziosire ulteriormente l’abito un collare in tessuto con lavorazioni a ricamo dei segni distintivi dell’azienda e del millesimo sigilla la capsula di protezione sul tappo in sughero. Annamaria Clementi è un Franciacorta assoluto, libero da ogni limite. Un valore in divenire, istintivo. Nessun compromesso, nessuna concessione.

Solo il meglio delle uve selezionate nei vari “cru” sono predestinate alla produzione di questo vino simbolo. E solo nelle annate migliori. Resa limitata nei vigneti, vinificazione attentissima e soprattutto un lunghissimo affinamento a contatto con i lieviti che si protrae per oltre nove anni.

In questo lunghissimo periodo l’azione dei lieviti crea un “unicum”, un grande vino ineguagliabile dal magnifico colore dorato, dalle bollicine finissime, dal profumo di straordinaria complessità, dal sapore di eccezionale ricchezza, pienezza e persistenza.

DIECI ANNI DI CUVEE PRESTIGE, LA SUBLIME TRASPARENZA DI CA’ DEL BOSCO

A ottobre 2017 Ca’ del Bosco ha celebrato con orgoglio un importante traguardo raggiunto dal suo prodotto più conosciuto e diffuso a livello internazionale: il decimo compleanno del Franciacorta Cuvée Prestige.


Cuvée Prestige è l’espressione piena e matura di Ca’ del Bosco, artefice del mito della Franciacorta, che ha fatto nascere, crescere e diventare adulta un’identità nuova: un racconto, un gioco di armonie, un’espressione originale e moderna che mette insieme tutti gli elementi distintivi di un diverso modo di pensare, fare e apprezzare il vino.


Ca’ del Bosco ha semplicemente immaginato e poi realizzato un sogno grazie all’intuito, alla passione, alla dedizione, alla fatica e al tempo dedicato da parte di tutti coloro che hanno creduto nel progetto Cuvée Prestige, un Franciacorta dallo stile e dal gusto inconfondibili.


Ca’ del Bosco, da sempre legata anche al mondo dell’arte, ha scelto di celebrare questo importante anniversario coinvolgendo gli artisti della ceramica policroma Bertozzi & Casoni, la miglior rappresentazione della scultura dipinta, l’unione di due arti (scultura e pittura, appunto).


Una relazione, quella tra Ca’ del Bosco e Bertozzi & Casoni che ha come fil rouge, la terra: che dà origine all’argilla, da una parte, che dà vita alla vite, dall’altra. La terra della Franciacorta è stata studiata, reinterpretata e riprodotta dal duo di artisti in modo fedele e, allo stesso tempo, irriverente, in 10 pezzi unici che sono stati battuti all’asta dalla prestigiosa casa Sotheby’s. 
Il ricavato è stato devoluto in beneficienza a Dynamp Camp, primo camp di Terapia Ricreativa in Italia che opera a livello nazionale ed è parte del network internazionale SeriousFun Children’s Network, fondato nel 1988 da Paul Newman negli Stati Uniti.


Nel 2017 Dynamo Camp ha compiuto dieci anni, come la Cuvée Prestige. Dynamo Camp offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa in periodi di vacanza e svago a giovani dai 6 ai 17 anni affetti da patologie gravi o croniche. In particolare il ricavato è stato destinato ad uno dei progetti di Dynamo Camp: Art Factory, un viaggio nell’arte che Dynamo Camp regala ai piccoli ospiti grazie alla collaborazione di affermati artisti contemporanei (www.dynamocamp.org).


Gli artisti Bertozzi & Casoni hanno prestato la loro creatività anche per la reinterpretazione dell’inconfondibile etichetta di Cuvée Prestige, ispirati dalle loro sculture. La produzione di Cuvée Prestige in vendita da fine ottobre a tutto dicembre 2017 ha avuto quindi, a sorpresa, quest’etichetta in edizione limitata. Infatti solo 1 bottiglia delle 6 presenti in ogni scatola aveva l’etichetta speciale, rendendo ancora più esclusivo il possesso della stessa.

LA CUVEE ANNAMARIA CLEMENTI 2006 DI CA’ DEL BOSCO
TRA I 50 MIGLIORI VINI DEL MONDO
SECONDO ROBERT PARKER/WINE ADVOCATE

Il Franciacorta Cuvée Annamaria Clementi 2006 è stato incluso nell’autorevole selezione stilata da Robert Parker/Wine Advocate relativa ai “50 best new releases” del 2015.

Il team di Robert Parker/Wine Advocate ha creato un elenco dei migliori vini dell’anno appena concluso. Una selezione tra più di 30.000 etichette degustate nell’arco dei 12 mesi: i “50 migliori” sono risultati essere i vini più interessanti del 2015 in termini di “assoluta qualità, unicità e appeal edonistico-intellettuale”.

I vini, elencati senza un preciso ordine, rappresentano indistintamente le vette del settore enologico di numerosi paesi, zone, vitigni e approcci stilistici.

Solamente due gli sparkling wine presenti in lista, e
Ca’ del Bosco…l’unico italiano.

DOSAGE ZÉRO NOIR 2006: DOPPIO SUCCESSO
PER IL FRANCIACORTA DI CA’ DEL BOSCO

Erbusco, 7 settembre 2015 – Ca’ del Bosco è orgogliosa di annunciare il doppio successo del Franciacorta Vintage Collection Dosage Zéro Noir 2006, decretato dal Gambero Rosso: Tre Bicchieri® e Premio Speciale Bollicine dell’Anno, entrambi nella Guida Vini d’Italia 2016.
Due premi che si aggiungono ad un’ulteriore traguardo: quello attribuito al DZN 2006 è il 40° Tre Bicchieri® ottenuto da Ca’ del Bosco, tra i riconoscimenti più prestigiosi e ambiti nel mondo del vino, a livello internazionale. Il primo Tre Bicchieri® risale alla prima edizione della Guida del 1988: allora il vino premiato fu il Maurizio Zanella 1985.

La 29° edizione della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, infatti, vedrà tra i migliori premiati anche il Vintage Collection Dosage Zéro Noir 2006, il quarto della linea dei millesimati, un Franciacorta nobilitato dalla classificazione “Riserva”. 100% pinot nero vinificato in bianco, un blanc de noir creato con uve provenienti da un unico magico luogo tra i più elevati della Franciacorta, a 466 metri sul livello del mare: la vigna Belvedere. L’affinamento di 8 anni, periodo che porta questo Franciacorta alla sua massima espressione qualitativa, consentendogli di sviluppare un profilo aromatico caratteristico. Un blanc de noir che non accetta compromessi, puro, capace di trasmettere in modo assoluto la tipicità del terroir in cui le sue uve crescono. La sua purezza è determinata anche dalla scelta di non aggiungere alcuna liqueur d’expedition alla sboccatura, quindi di non dosare il vino.

Ca’ del Bosco è leader nella produzione di Franciacorta dal finissimo perlage. Una posizione raggiunta grazie
all’entusiasmo, alla passione, alla fatica e al lavoro che fin dagli anni ’70 hanno permesso di trasformare una casa
in un bosco di castagni in una delle più moderne e avanzate cantine.
In Ca’ del Bosco c’è un unico principio che comanda e definisce tutta la produzione, dalla scelta in vigna all’imbottigliamento. La qualità, o meglio, solo il livello più alto della qualità: l’eccellenza.

NUOVA VESTE PER IL PACKAGING DEL
FRANCIACORTA CUVEE PRESTIGE DI CA’ DEL BOSCO

Erbusco, 22 settembre 2015 – Ca’ del Bosco è fiera di presentare i nuovi packaging del Franciacorta Cuvée Prestige, ideali per celebrare i momenti speciali. Nuova veste che vuole essere un semplice strumento per incuriosire ed invogliare il consumatore, senza però perdere di vista l’obiettivo che da sempre contraddistingue da sempre il marchio Ca’ del Bosco: la qualità dei propri prodotti, o meglio, il livello più alto della qualità, l’eccellenza.

Da ottobre 2015 tutti i formati del prodotto-icona di Ca’ del Bosco verranno consegnati all’interno di nuove confezioni: un’insolita mini shopper per i classici formati 0.75 l. e magnum (1,5 l.), una confezione a costruzione manuale in carta colorata in pasta (colore creato in esclusiva per Ca’ del Bosco), con stampa a caldo dello stemma e dei grappoli su tutta la superficie della confezione.

Ca'-del-Bosco-Franciacorta-Cuvée-Prestige_mini-shopper-LIGHT

Per contro, i Grandi Formati (3, 6, 9 litri) verranno protetti da eleganti borse, ideali per un fine settimana, che si distinguono per il rigore formale e la ricerca dei materiali.
La Ca’ del Bosco Weekend Bag è il frutto di un progetto che parte dall’estro dello staff creativo interno per poi essere affidato alle mani di esperti artigiani. Tutto viene curato nei minimi dettagli al fine di proporre un perfetto equilibrio tra accorgimenti innovativi e tratti tradizionali.
L’idea della Ca’ del Bosco Weekend Bag nasce prendendo spunto dal concetto ecosostenibile del riutilizzo, per facilitare il trasporto e come protezione dei Grandi Formati di Franciacorta Cuvée Prestige, l’essenza della Franciacorta in stile Ca’ del Bosco, prodotta con le migliori uve Chardonnay, Pinot Nero e Pinto Bianco.
Ogni borsa è stata pensata in modo tale da poter avere una seconda vita, oltre alla funzione primaria.
La borsa è realizzata con materiali prodotti e assemblati in Italia. È composta da una base in ecopelle con inserti in vitello conciato al vegetale che conferisce un aspetto invecchiato dalle calde tonalità. L’interno delle borse Ca’ del Bosco è rivestito in twill di cotone e riporta l’inconfondibile forma dell’etichetta Cuvée Prestige con il brand Ca’ del Bosco intagliato nel pellame.

Questi prestigiosi oggetti vengono consegnati esclusivamente in abbinamento ai Grandi Formati di Cuvée Prestige: Jeroboam (3 litri), Matusalem (6 litri) e Salmanazar (9 litri).

La Ca’ del Bosco Weekend Bag non è in vendita.

Festival Franciacorta in Cantina,
19-20 settembre 2015

Sabato 19 e domenica 20 settembre Ca’ del Bosco presenta un eccezionale percorso degustativo in abbinamento ai propri Franciacorta.
Ogni visita alla cantina e al parco artistico, infatti, si concluderà in Sala Prestige dove si potrà vivere l’esperienza gastronomica di una Caviar Class – una degustazione di vari tipi di caviale, seguita da assaggi di prodotti tipici di terra e di lago.

I Franciacorta di Ca’ del Bosco accompagneranno gli esclusivi piatti proposti.

In particolare sarà possibile degustare:

Vintage Collection Dosage Zéro 2010

Vintage Collection Brut 2010

Vintage Collection Satèn 2010

Costo a persona Euro 30,00.

Orari delle visite solo su prenotazione: 10.00|11.00|12.00|14.00|15.00

Per prenotazioni: visite@cadelbosco.com, tel. 030 7766136.

CA’ DEL BOSCO SI CONFERMA PARTNER ESCLUSIVO DELL’EDIZIONE 2015 DEL SALONE DEL MOBILE DI MILANO

Milano, 14-19 aprile 2015 – Ca’ del Bosco è il partner ufficiale del Salone del Mobile anche per l’edizione che si svolgerà dal 14 al 19 aprile 2015 presso la Fiera di Milano a Rho.

Per Ca’ del Bosco si tratta di una conferma dopo l’esperienza di successo del 2014. Non solo: l’accordo firmato con Federlegno Arredo Eventi varrà per i prossimi tre anni, quindi fino all’edizione 2017, oltre ad includere altri eventi internazionali, tra cui i Saloni WorldWide Moscow (ottobre 2015). Una convalida della stima reciproca, un’ulteriore occasione per rappresentare l’eccellenza vinicola italiana in un ambito internazionale vivace e creativo come quello del design: fatto di passione, stile, inventiva, genialità, innovazione senza tralasciare l’artigianalità e la tradizione, valori che da sempre contraddistinguono anche Ca’ del Bosco.

Anche per l’edizione 2015 Ca’ del Bosco si presenta con uno stand istituzionale realizzato su 190 mq situato in Corso Italia presso Fiera Milano, Rho. Uno stand che richiama lo stile inconfondibile di Ca’ del Bosco e l’architettura stessa della cantina: una copertura ondulata richiama le dolci colline di Franciacorta dove crescono i preziosi vigneti; i lupi blu (Blue Guardians, opera del gruppo di artisti Cracking Art, già esposti sul tetto della cantina ad Erbusco) sorvegliano anche lo stand e gli ospiti in Fiera; un giardino verticale richiama il verde dei vigneti. L’esperienza di Franciacorta si completa grazie alla possibilità per gli appassionati di degustare i Franciacorta di Ca’ del Bosco – in particolare la Cuvée Annamaria Clementi e la Cuvée Prestige.

CA’ DEL BOSCO E’ PARTNER ESCLUSIVO DEL COSMIT PER L’EDIZIONE 2014 DEL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE

Milano, 12 febbraio 2014 – Ca’ del Bosco è il partner ufficiale del Salone Internazionale del Mobile che si svolgerà dall’ 8 al 13 aprile presso la Fiera di Milano a Rho. Per Ca’ del Bosco si tratta di un’occasione imperdibile per rappresentare l’eccellenza vinicola italiana in un ambito internazionale vivace e creativo come quello del design: fatto di passione, stile, inventiva, genialità, innovazione senza tralasciare l’artigianalità e la tradizione, valori che da sempre contraddistinguono anche Ca’ del Bosco. In particolare, per questa edizione del Salone Internazionale del Mobile Ca’ del Bosco avrà uno stand istituzionale, dall’inconfondibile mood franciacortino, di circa 180 mq situato in Corso Italia alla Fiera di Milano/Rho: un luogo di grande passaggio dove gli appassionati potranno degustare i Franciacorta e i vini di Ca’ del Bosco accompagnati da finger food creati per l’occasione.