Torna all'elenco

Annamaria Clementi Rosé

Armonia. Un suono che si sussurra, una tonalità che si accenna, un profumo che si percepisce. La perfezione si unisce alla delicatezza delle sfumature equilibrate in un Franciacorta rosé, da sole uve di pinot nero, frutto dell'arte del saper riconoscere quel momento effimero in cui separare il mosto dalle uve in macerazione. Un momento da cogliere per ottenere la particolare colorazione rosa intenso e sette anni di paziente affinamento per un profumo aromatico di estrema finezza. Un equilibrio gustativo supremo, una sfumatura di rosa unica, un perlage finissimo, Cuvée Annamaria Clementi Rosé è un raro esempio di armonia ed eccellenza, dedicato alla fondatrice di Ca' del Bosco.

Scheda tecnica

2008

Denominazione
Franciacorta Rosé Riserva.

Varietà delle uve
Pinot Nero 100%.

Vigneti di origine
3 vigne a Pinot Nero, dall’età media di 31 anni, ubicate nel Comune di Erbusco.

Epoca di vendemmia
22 agosto 2008.

Resa media per ettaro
7.200 kilogrammi di uva, equivalenti a 3.240 litri di vino (resa in vino: 45%).

La vinificazione
L’Annamaria Clementi Rosé è la massima espressione del puro Pinot Nero vini cato in rosa, in stile Ca’ del Bosco. Nasce dall’arte di saper assemblare vini base provenienti da 3 vigne storiche e ottenuti con una breve macerazione delle uve alla temperatura di 14°C. Soltanto poche ore per ottenere quella particolare colorazione rosa intenso e quel pro lo aromatico di estrema nezza ed armonia che caratterizzeranno l’Annamaria Clementi Rosé in bottiglia. Tutte le fasi di vini cazione dei diversi vini base si svolgono in piccole botti di rovere, ottenute da legni selezionati e stagionati per almeno 3 anni, conservate in profonde cantine. Fermentazione alcolica, fermentazione malolattica ed a namento in botte durano complessivamente 8 mesi. L’Annamaria Clementi Rosé nasce dalla selezione delle migliori botti. Viene spillato per caduta e una coppia di serbatoi volanti lo trasferisce per gravità, dalle botti al serbatoio di assemblaggio. Servono almeno ulteriori 8 anni di a namento sui lieviti per raggiungere quell’armonia olfattiva e quell’eccellente equilibrio gustativo che fanno dell’Annamaria Clementi Rosé un Franciacorta supremo. Il dégorgement avviene in assenza di ossigeno, utilizzando un sistema unico al mondo, ideato e brevettato da Ca’ del Bosco. Questo evita shock ossidativi e ulteriori aggiunte di solfiti, rendendo i nostri Franciacorta più puri, più gradevoli e più longevi. Infine, ogni bottiglia confezionata viene marcata in modo univoco, per garantirne la tracciabilità.

Tiraggio
8 aprile 2009.

Affinamento sui lieviti
Durata media 9 anni.

Dosaggio alla sboccatura
Apporto in zuccheri pari a 1 grammi/litro - Extra Brut.

Dati analitici alla sboccatura
Alcool 13% Vol.; pH 3,08; Acidità Totale 6,00 grammi/litro; Acidità Volatile 0,35 grammi/litro.

Solfiti
Anidride Solforosa totale inferiore a 48 milligrammi/litro (limite legale massimo: 185 milligrammi/litro).